Luci e Ombre

 

Lontani all’origine, vicini nell’essenza

Due opposti che si odiano per camminare soli nella vita

e scoprire che il destino non è altro che l’amarsi.

La luce che corre per congiungere i colori e l’oscurità che rallenta per separarli,

ma il giullare invisibile si prende gioco di loro

e silenziosamente tesse la via per creare il bacio dell’infinito.

Nel silenzioso abbraccio di un tratto di matita,

emergono il primo amore e la prima passione

per il modesto tentativo di imitazione del Divino,

a tratti flebile e delicato, a tratti impetuoso e deciso.

Prima di scoprire i miei colori,

oh Dio,

fammi scoprire i luoghi della mia anima in cui vivono la Luce e l’Ombra

poi, fa che li possa amare entrambi!